Dolci · Ricette

Crostata di Yogurt e Lamponi

In un agriturismo una volta ho mangiato un dolce stile cheesecake  ai lamponi, ma dalla consistenza molto più soffice e leggera. Tra i dolci più buoni in assoluto che io abbia mai mangiato (adoro i lamponi, e tutto ciò che li coinvolge!). Da quel momento iniziò la mia frenetica ricerca di una ricetta che potesse sfornare una cosa simile.

Dopo numerosi tentativi e numerose prove di ricette differenti, ecco un ibrido! Con la mia mamy, tra un’aggiunta di qua e una diminuzione di là, un uovo in meno, un uovo in più, un assaggio e tanti pasticci, ecco la ricetta che più ha dato soddisfazioni. Non è più la stessa torta che avevo mangiato..ma forse è anche meglio! Una crostata alle nocciole con un ripieno molto leggero, che a casa mia sa sparire dopo poco. E’ un dolce a suo modo ‘light’, non ha moltissime calorie e grassi. Ecco la ricetta:

Crostata di Yogurt e Lamponi

Per la pasta base:
  • 150 gr di farina
  • 50 gr di nocciole in polvere
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 40 gr di farina di cocco
  • 20 gr di zucchero
  • 250 gr di lamponi*

Per la crema:

  • 50 gr di farina
  • 20 gr di fecola
  • 500 ml di yogurt bianco (intero o light per una versione meno calorica)
  • 3 tuorli
  • 3 albumi
  • 60 gr di zucchero
(*) Se non avete lamponi freschi vanno bene anche quelli surgelati

Preparazione:

Lavorare insieme per poco tempo nel robot da cucina (da noi si usa il Bimby!) tutti gli ingredienti per la crostata, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dopo di che, stenderlo sul piano da lavoro con il mattarello e ponetelo in uno stampo ricoperto di carta forno, con un bordo di circa 4-5 cm.

Nel frattempo fate caramellare lo zucchero con la farina di cocco in un padellino, e quando sarà pronto con questo ricoprite il fondo della crostata.

Per la crema montate a neve ben ferma gli albumi. In un altra terrina lavorate i tuorli con lo zucchero e man mano unite la farina setacciata, lo yogurt, la scorza di limone grattugiata, il succo di mezzo limone e infine gli albumi montati precedentemente a neve. Mescolate per formare una crema soffice e omogenea.

Sparpagliate circa due terzi dei lamponi sul fondo della crostata. Stendete circa metà della crema sullo strato di lamponi, poi spargete i lamponi rimanenti e infine ricoprite tutto con l’altra metà della crema. Aiutatevi con una spatola per stendere omogeneamente.

Fate cuocere per circa 35 minuti in forno a 180°. Quando la superficie sarà diventata dorata sfornare e lasciate raffreddare. Lasciatela in frigo un paio d’ore prima di servire (è comunque buona anche a temperatura ambiente, ma fredda è molto meglio!).

Se si vuole, si può servire accompagnata da una salsa ai lamponi. Io di solito ho troppa fretta di addentare questo dolce per prepararla! 🙂

Annunci

One thought on “Crostata di Yogurt e Lamponi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...